halloween 2017

Iguanodonte (Iguanodon)

Nome: Iguanodonte (Iguanodon bernissartensis)
Era: Mesozoica
Epoca: Cretacico inferiore
Anni fa: 126-125 milioni
Gruppo: Dinosauria > Ornithischia > Iguanodontidae
Dieta: erbivoro
Siti di ritrovamento: Europa

Lunghezza massima: 10 m
Altezza massima: 4,5 m
Peso massimo: 4 t

L'Iguanodonte, vissuto all’inizio del Cretacico, è uno dei dinosauri più conosciuti, grazie al ritrovamento di almeno 38 individui in una miniera di carbone nei pressi di Bernissart, in Belgio. Fu uno dei primi tre dinosauri a essere scoperti, rivelando alla Scienza l'esistenza di questo meraviglioso gruppo di animali, e deve il suo nome alla similitudine dei suoi denti con quelli di un rettile erbivoro attuale, l'iguana, come riconosciuto dagli studiosi che esaminarono i primi reperti inglesi nel lontano 1824.
In piedi sulle sole gambe poteva portare la testa a oltre quattro metri d'altezza, e ampliare così la quota a cui brucare. La dieta era infatti vegetariana, basata su rami e foglie di conifere coriacee tagliati col becco corneo sdentato e poi masticati con i numerosi denti presenti nella parte posteriore della bocca. Le braccia erano usate quando l’animale procedeva a quattro zampe, mentre non è da escludere che nella corsa veloce potesse affidarsi soltanto alle gambe muscolose. I piedi portavano tre dita con zoccoli, mentre le mani avevano cinque dita di cui le tre centrali munite di zoccolo, il quinto divaricabile e forse utile per afferrare e il primo semi-rigido, formato da un peculiare artiglio conico la cui funzione non è ancora del tutto nota; poteva forse fungere da pugnale, durante gli scontri con altri animali.