SAMBUCO ( Sambucus nigra L. )

 

DESCRIZIONE

Arbusto alto sino a 7 m, poco longevo, a corteccia verde da giovane e poi grigia e screpolata; rami a midollo molto sviluppato; foglie opposte, pelose e seghettate ai margini; frutto a forma di bacca sferica, di color nero-violaceo. Fiorisce da aprile a giugno. Il sambuco è una specie a larga distribuzione eurasiatica ed è frequente in tutta Italia. Predilìge i terreni freschi e vive sporadico nelle radure, ai margini del bosco, lungo le strade, nelle siepi. Nell'area del Parco trova particolare diffusione lungo i corsi d'acqua.